Blog

Walt Whitman: Il poeta della libertà

L’uomo, per Whitman, era davvero il centro del mondo ed era la base del suo “American Dream” tanto difeso. Il duro lavoro e la passione potevano ergere chiunque dalla condizione di miseria a qualsivoglia successo. Cantava la libertà, appunto, la società stessa non doveva essere una catena per l’uomo.

Scrivere è un po’ come correre?

Lo diceva anche Murakami. Scrivere è un po’ come correre, imparare a fare l’uno aiuta ad imparare a fare l’altra. Troverai molto nella scrittura di ciò che sentirai durante la corsa. Ci troverai i tuoi fantasmi e le tue fantasie il cui incalzare determineranno il tuo passo.

5 libri da leggere durante le vacanze di Pasqua

Non tutti saranno d’accordo sul tema delle abbuffate. Ma quando si hanno a disposizione un po’ di giorni liberi, perché non pensare ad alimentare anche lo spirito oltre i nostri già sovra-nutriti addomi? Una bella lettura può di certo aiutarci a passare del tempo di qualità e a viaggiare anche seduti comodamente ad una poltrona. Ho cercato nella mia libreria qualche libro che potrebbe fare al caso vostro.

La strega Rossella

La storia gira attorno alla simpatica strega Rossella, che vola sulla sua scopa con il suo gatto. Man mano che va avanti, la distrattona, perde di tutto. Il cappello, il fiocco e infine la bacchetta, volano via e man mano vengono ritrovati da altri personaggi che in seguito le chiedono un passaggio.

Il Gruffalò

Un topolino cammina tra i boschi e lungo il suo cammino incontra una serie di aspiranti predatori. Il topolino sembra non perdere mai la calma e riesce sempre a spaventarli dicendo loro che sta andando incontro a una feroce creatura chiamata Gruffalò.